Laser a DIODI

image5Questo laser americano, tecnologicamente molto avanzato è stato prodotto per ottenere la massima sicurezza con il miglior risultato.
Il sistema laser a diodi, approvato dalle FDA americana (ente controllo di farmaci e presidi sanitari), dopo accurati studi clinici, ha dimostrato efficacia e stabilità dei risultati.

Il sistema laser a diodi LightSheer rappresenta quanto di meglio la tecnologia Medica possa offrire al benessere dell’individuo, esso consente una riduzione progressivamente definitiva dei peli nelle zone trattate grazie ad un raggio laser che agisce direttamente sul follicolo pilifero nella sua fase di crescita attiva (fase Anagen) attraverso vari meccanismi:

– Miniaturizzazione del follicolo pilifero
– Riduzione della pigmentazione del pelo
– Degenerazione del follicolo pilifero con sostituzione di materia fibrosa.

Utilizziamo tale laser fondamentalmente sui nostri pazienti con patologie vascolari dopo trattamenti scleroterapici. ( per non procurare danni vascolari da trattamenti con “ceretta”).
Per ottenere una depilazione soddisfacente sono necessari più trattamenti, in generale da 5 a 6 sedute

Il numero di trattamenti non è definibile con esattezza perché dipende da molti fattori, quali il tipo di pelo, il colore, la sede, la profondità e la coesistenza di problemi ormonali (iperandrogenismo)
I risultati migliori, infatti, si ottengono con pelle molto chiara e peli scuri.Questa apparecchiatura è governata da un sofisticato software ed è il medico che deve impostare la macchina seguendo il fototipo della persona che si sottopone al trattamento.

L’utilizzo in questo caso è nei pazienti solo vascolari

Un occhio di riguardo per il trattamento da asportazione dei peli.