• 10 MAR 15
    • 0
    Calendula Officinalis

    Calendula Officinalis

    imageUTILIZZO MEDICO

    Tutti conoscono la Calendula sopratutto per i suoi bei fiori di un giallo arancio molto luminoso. Il nome deriva da Calendae il primo giorno del mese e ne indica l ‘ abbondante fioritura in ogni mese dell ‘anno . I latini la chiamarono Solsequium , che segue il sole .alla pianta sono riconosciute importanti funzioni emollienti ,lenitive ,rinfrescantie riepitelizzanti.volta a curare e proteggere pelli secche , delicate ed arrossabili . Ha azioni antimicrobiche , antiflogistiche . Promuove la guarigione delle ferite! Viene segnalato l’impiego per os.per il trattamento di malattie da raffreddamento . Le proprietà’ più’ interessanti sono quelle di una pianta ad azione antispastica e coleretica , utile come cito protettore della mucosa gastrica, ed intestinale , gastrite e colite!

    FORMULA FARMACEUTICA

    Uso esterno , infuso , Estratto fluido e Tintura Madre .

    FORMULARIO

    Flogosi del cavo orale , uso topico , geloni e scottature , detersivo e di piaghe e ferite , lenitivo idratante , dermatosi , eczema .

    CURIOSITÀ

    Cocktail alla Calendula   : 3 cucchiai di fiori essiccati , un quarto di litro di succo di pesca , 4 cucchiai di Pecher mignon , due pesche !

     

    Leave a reply →